IL CONCORSO

Sono stati pubblicati i primi due bandi per il Maxi Concorso della Regione Campania finalizzato all’inserimento di ben 10mila nuove unità di personale all’interno dei diversi uffici ed enti dell’amministrazione regionale.

I posti messi per ora a disposizione in questi due primi bandi pubblicati sono, in totale, 2.175.  Si tratta solo della prima “tranche” di posti banditi per effettuare le prime assunzioni a tempo indeterminato.

Il primo bando di concorso per titoli ed esami volto all’assunzione a tempo indeterminato di 950 unità di personale non dirigenziale di categoria D. Dei 950 posti banditi, 328 sono per inserimenti presso la Regione Campania, 15 presso il Consiglio regionale della Campania e 607 presso gli enti locali della Regione Campania.

Il secondo bando di concorso per esami, è invece finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato di 1.225 unità di personale di categoria C. Di questi posti 187 sono per assunzioni presso la Regione Campania, 18 presso il Consiglio regionale della Campania e 1020 presso gli enti locali della Regione Campania.

 

FASI DEL CONCORSO

1. PRESELEZIONE

Si prevede la partecipazione di un numero elevato di candidati (circa 200.000),
per cui si renderà necessaria la realizzazione di una fase di preselezione, che
sarà differenziata per i diversi profili messi a concorso.
È prevista una prova attitudinale prevalentemente con test critico-verbali,
logico-matematici, ecc..

2. SELEZIONE

La fase di selezione si articolerà, per gli ammessi che avranno superato la
preselezione, in due prove scritte ed una prova orale. La prima prova scritta si
articolerà in test a risposta multipla relativi alle materie e/o ambiti disciplinari
specifici dei profili concorsuali, all’accertamento delle conoscenze linguistiche ed
informatiche. La seconda prova scritta sarà volta ad accertare il possesso di
competenze tecnico-professionali e prevederà la risoluzione di quesiti.

3. FORMAZIONE E TIROCINIO

I candidati che avranno superato le prove scritte saranno assegnatari di una
borsa di studio e saranno ammessi a frequentare un percorso di formazione e
tirocinio. Al termine del tirocinio dovranno sostenere un esame finale.

L’ IMPORTANZA DEL CORSO DI PREPARAZIONE

Perché il corso di preparazione alle preselezioni

Dato l’elevato numero di candidati previsti, il superamento delle fasi di
preselezione si può giocare su una manciata di punti. Solo chi avrà investito sulla propria preparazione, ed avrà approcciato le tematiche delle selezioni con il metodo adatto, avrà le carte giuste per farcela.

Obiettivi del corso di preparazione alle preselezioni

L’obiettivo del corso è quello di aiutare i partecipanti, attraverso sessioni formative specialistiche, ad apprendere e approfondire le tematiche rilevanti previste, supportandoli nella loro preparazione personale ai fini del sostenimento delle selezioni. Le attività didattiche si articolano in sessioni specifiche, ciascuna delle quali affronta con un approccio pratico e specialistico le principali materie oggetto del concorso.

IL CORSO DI FORMAZIONE

CARATTERISTICHE DEL CORSO

Il corso si articolerà in lezioni d’aula per un totale di 20 ore suddivise in 5
incontri da 4 ore ciascuno.

Il primo modulo è stato pensato per preparare ad una visione complessiva del
concorso e inquadrare gli aspetti più importanti da gestire e tenere sotto
controllo per affrontare il concorso.
La parte successiva del percorso consente l’analisi dei possibili casi d’esame e lo
svolgimento di esercitazioni sulle materie riferite alle macroaree oggetto delle
prove.
Verrà utilizzato un taglio pragmatico orientato all’acquisizione delle strategie che
consentono il superamento del concorso.
Le prove scritte richiedono infatti un allenamento specifico volto ad acquisire
capacità di sintesi, completezza e chiarezza nell’esposizione, rapidità nella
redazione.

MODULO 1 (4 ore)

Caratteristiche peculiari del concorso. La selezione con l’ausilio dei quiz. Elementi introduttivi: la variabile tempo, la gestione dell’ansia. Cosa possiamo trovare nei quiz: brani, tipologia di sillogismi, problemi, proporzioni logiche, morfologia, sintassi, ortografia, lessico, punteggiatura. Le soluzioni metodologiche. 

MODULO 2 (4 ore)

Come comportarsi nei casi di dubbio e di incertezza. Lo specifico del concorso. Casi esemplificativi e esercitazione sulle domande estratte random da diverse banche dati.

MODULO 3 e 4 (8 ore)

Test relativi a: titolo V della Costituzione; diritto amministrativo e normativa in materia di accesso, trasparenza e anticorruzione, la disciplina del lavoro pubblico; diritto regionale e diritto degli enti locali focus sulla Regione Campania, geografia politica della Campania.

MODULO 5 (4 ore)

Simulazione finale della prova riproducendo l’ambiente nel quale si svolgerà la prova.

METODOLOGIA

I programmi didattici, che verranno sviluppati attraverso metodologie didattiche
immediatamente riconducibili all’esperienza pratica, sono orientati a fornire ai
partecipanti le competenze adatte per sostenere le prove del concorso.
L’intero percorso sarà caratterizzato da continue esercitazioni e dalla possibilità
di interloquire via telematica in orari stabiliti con un tutor on line per dubbi o
domande nei periodi di esercitazione a casa.
L’impostazione formativa, di taglio laboratoriale, punta al massimo
coinvolgimento dei partecipanti al fine di agevolare la comprensione degli
argomenti trattati.
Durante il corso verranno forniti:  indicazioni e suggerimenti
pratici per la complessiva preparazione delle prove scritte di selezione del
concorso. 

 

IL MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

ISCRIVITI SUBITO AL CORSO DI PREPARAZIONE ALLE SELEZIONI DEL MAXI CONCORSO DELLA REGIONE CAMPANIA COMPILANDO IL FORM ED EFFETTUANDO IL BONIFICO DI
400€
CAUSALE
CORSO DI PREPARAZIONE SELEZIONI – CONCORSO CAMPANIA

DA VERSARE SU CONTO CORRENTE BANCARIO
IT26N0200804205000400078931
INTESTATO A ISTITUTO PILOTA

DOPO AVER EFFETTUATO IL BONIFICO, TI SARANNO FORNITE LE CREDENZIALI DI ACCESSO ALL’AREA RISERVATA CHE TI PERMETTERANNO DI RICEVERE ASSISTENZA ON LINE.

IL MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

ISCRIVITI SUBITO AL CORSO DI PREPARAZIONE AL MAXI CONCORSO DELLA REGIONE CAMPANIA COMPILANDO IL SEGUENTE FORM ED EFFETTUANDO IL BONIFICO DI
400€
CAUSALE
CORSO DI PREPARAZIONE CONCORSO CAMPANIA

DA VERSARE SU CONTO CORRENTE BANCARIO
IT26N0200804205000400078931
INTESTATO A
ISTITUO PILOTA

DOPO AVER EFFETTUATO IL BONIFICO, TI SARANNO FORNITE LE MODALITA’ DI ACCESSO ALL’AREA RISERVATA CHE TI PERMETTERA’ DI AVERE ASSISTENZA ONLINE.